Benvenuta/o!

Pharmacotriba è in fase di gestazione e presto partorirà tanti bei contenuti, pensati e scritti con tanto amore e passione. In questo momento stiamo configurando ed allestendo il sito, abbiate pazienza. Nel frattempo, se volete, potete seguire i post di Pharmacotriba su Twitter!

Pharmacotriba è in fase di gestazione e presto partorirà tanti bei contenuti, pensati e scritti con tanto amore e passione. In questo momento stiamo configurando ed allestendo il sito, abbiate pazienza. Nel frattempo, se volete, potete seguire i post di Pharmacotriba su Twitter!

About

Nell’antica Grecia i rhizotómoi (ῥιζοτόμοι) ricercavano e curavano con erbe e radici così come nell’antica Roma dove nascevano le prime vere e proprie farmacie (Tabernae medicinae) nelle quali la figura del Pharmacotriba non esercitava più la medicina ma vendeva rimedi medicamentosi e realizzava medicamenti composti prescritti da medici.*

*da wikipedia/farmacista

Pharmacotriba è un giovane blog che tratta principalmente argomenti inerenti l’omeopatia, alimentazione e salute. È anche il nickname della sua curatrice: una farmacista “atipica” che, dopo oltre dieci anni di esperienza con la medicina tradizionale, ha cominciato ad interessarsi di medicine complementari, nutrizione e meditazione.

Pharmacotriba è appassionata all’Omeopatia dopo averne sperimentato gli effetti su se stessa, come paziente. Attualmente è iscritta al primo anno della Scuola di Omeopatia Effatà.

 

Blog

La salute dei bambini: i primi mille giorni di vita.

Quando nasce un bambino in una famiglia niente è più come prima, cambia il modo di vedere la vita, cambiano le priorità e la cosa più importante in assoluto diventa crescere in salute il nuovo arrivato. Ma cosa si intende esattamente per “Salute”? Potremmo intendere semplicemente la salute come l’assenza di malattia, ma in realtà il concetto …

Agro-Omeopatia, la speranza per un’agricoltura sostenibile.

E’ di pochi giorni fà la notizia del risarcimento da 289 milioni di dollari che Monsanto dovrà pagare a Dewayne Johnson, giardiniere  americano che, secondo i giudici, in seguito all’uso di erbicidi contenenti glifosato si è ammalato di un linfoma non-Hodgkin. La sentenza segna un punto importante sulla diatriba della cancerogenicità dell’erbicida e inevitabilmente spinge …

Contatti

Domande, commenti, critiche, suggerimenti, contributi sono sempre ben accetti! Per contattarmi compila il form sottostante; cercherò di risponderti nel più breve tempo possibile.

Pharmacotriba è anche su Twitter, mandami un tweet!